Liquore di Fico d’India

img

Liquore di Fico d’India

Il Fico d’India, fiore di Sicilia, simbolo dell’isola più grande del Mediterraneo, è qui elevato a liquore pregevole e leggero, di soli 30°. La varietà sanguigna, Opuntia Ficus Indica, è coltivata nella tenuta dell’azienda a Partinico. Si suggerisce di gustarlo a temperatura ambiente, abbinandolo a primizie come foie gras, tartufo, salmone e caviale.

Ingredienti:
Fico d’India, alcool proveniente dalla distillazione di uve da vino siciliano, acqua e zucchero.

Aspetto generale:
Colore: rosso porporino assai vivace
Odore: delicato profumo di Fico D’India e di petali di rose
Sapore: raffinati aromi di fiori e mandorle

Tipologie merceologiche disponibili
Bottiglia da cl. 20, cl. 50
Disponibilità di packaging esterno in tela sacco con sigillo in cera lacca.

Amaro

L’Amaro Limonio è ottimo sia come aperitivo che come tonico e digestivo. Da provare persino mixato con prosecchi o champagne.

Liquore di Alloro

Oltre che come classico digestivo provatelo con spaghetti all'amatriciana o durante una grigliata di carne. Servitelo molto freddo (-8).

Liquore di Limone

Limoncello di straordinaria purezza, il re delle produzioni Limonio. È un liquore di limone ottimo a fine pasto e con le macedonie di frutta.

Liquore di Gelsi

Può essere servito a temperatura ambiente e, se volete provarlo in una veste suggestiva, sostituitelo nello Strpitz all'Aperol.